skip to Main Content
Chiama il soccorso stradale +39 (340) 354-9088 Chiama la carrozzeria +39 (055) 836-8154 Scrivici info@romanoegiuliano.it
Cerchi Una Telecamera Per Auto? Ecco Qua Prezzi, Caratteristiche E Spiegazioni

Cerchi una telecamera per auto? Ecco qua prezzi, caratteristiche e spiegazioni

Stai pensando di acquistare una telecamera per auto? Se la risposta è si, allora sei nel posto giusto! 😉

Abbiamo scritto questo un breve articolo per aiutarti a capire come funzionano le telecamere per auto, quali sono le loro caratteristiche e i loro prezzi.

Cosa sono le telecamere da auto?

Le telecamere per auto (chiamate anche “dash cam“, dalla contrazione dell’inglese “dashboard camera“, ossia telecamera da cruscotto) sono dispositivi elettronici per l’acquisizione di immagini, da applicare sul parabrezza dei veicoli, allo scopo di registrare gli eventi che accadono all’esterno della vettura.

A cosa servono?

Servono per registrare video che possono poi risultare utili in molti casi, come ad esempio la produzione di prove in caso di controversie (ti è mai capitato di trovarti a discutere con la controparte dopo un sinistro stradale?).

Come si usano?

Le telecamere per auto vengono solitamente installate al cruscotto o al parabrezza dell’auto usando cuscinetti adesivi o supporti a ventosa. La telecamera deve poi essere collegata al caricabatterie dell’auto tramite il cavo Mini USB, per caricarla ed iniziare a registrare le immagini che vengono salvate su una scheda di memoria.

Quali caratteristiche hanno?

Ecco qua una lista di utili informazioni sui diversi tipi di Dash Cam presenti sul mercato, per orientarsi nella scelta di un preciso modello sulla base delle caratteristiche tecniche, della qualità e per comprendere anche la differenza dei prezzi di vendita.

Le caratteristiche tecniche e i componenti elettronici determinano la qualità dei filmati.

  • Obbiettivo: può essere a Singola lente o a lente doppia. Nel primo caso la telecamera da auto è unica e riprende solo la parte davanti al veicolo; nell’altro caso, oltre alla telecamera anteriore è presente una seconda telecamera, collegata ed alimentata dalla prima, che riprende anche la parte a tergo del veicolo. Nel caso di dash cam multilente il consumo di memoria è superiore, con conseguente riduzione dell’autonomia di registrazione dei filmati prima della sovrascrittura automatica. Particolare importanza riveste anche l’obiettivo ed in particolare l’ampiezza dell’angolo di ripresa: una visuale ampia fino a 170° consente di poter vedere quanto accade anche sui lati anteriori.
  • Sensore: Il sensore è l'”occhio” della dash cam, è il componente preposto a raccogliere la luce proveniente dall’esterno,cattura le immagini. Ne esistono 2 tipi: CCD e CMOS; quest’ultimo è più diffuso nelle dash cam, anche per il minore consumo energetico.
  • Risoluzione Video: La risoluzione di un’immagine è rappresentata dal numero di pixel che la compongono. E’ un parametro che indica da quanti “puntini”, detti “pixel”, l’immagine è composta. Quindi maggiore è il numero di “pixel”, maggiore sarà la qualità dell’immagine. La risoluzione incide in maniera significativa sul costo di produzione di una dash cam e va scelta tenendo conto dell’uso che si vorrà fare della telecamera. E’ raccomandabile acquistare solo telecamere in alta definizione, cioè con risoluzione HD o superiore: costano molto di più di una telecamera VGA o SVGA (anche 3-4 volte) ma il risultato è completamente diverso. Se zoomate su un’immagine con risoluzione VGA ottenete solo un’ingrandimento fortemente disturbato, se invece il filmato è in Full HD la qualità è ancora maggiore (immaginate se dovete zoomare sulla targa del veicolo che dopo avervi tamponato si allontana, avete tutto l’interesse che la targa sia ben leggibile,  per risalire al proprietario).
  • Funzione G-Sensor: La funzione G-Sensor è ottenuta utilizzando un componente elettronico chiamato accelerometro che rileva brusche decelerazioni del veicolo dovute a frenate violente, quindi questa funzione è molto utile per evitare tamponamenti.

Quante ore di registrazione hanno?

Questo dipende dalla capacità della scheda di memoria, dal formato del file video e dalla risoluzione della telecamera da auto. Naturalmente, maggiore è la risoluzione della telecamera maggiore sarà la richiesta di memoria sulla scheda per registrare il filmato.Comunque dalle 3 ore alle 15 ore per i modelli più evoluti.

Sono legali?

Si, le telecamere per auto sono dispositivi legali ma dipende dall’utilizzo che ne fai.

Ci sono due condizioni da mantenere per rispettare il Decreto Legislativo 30.6.2003 n°196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” cioè Codice Privacy” non deve trasmettere in modo sistematico dati a terzi e deve avere una visuale limitata a quella necessaria per espletare le sue finalità prefissate( 170°).

Con l’entrata in vigore della legge 41/2016 (clicca qui ) legge Omicidio Stradale in base alla quale chiunque cagioni per colpa la morte di una persona facendo un’infrazione del codice della strada è punito con la reclusione dai 2 ai 7 anni.

Quanto costano?

Dipende dal modello che viene scelto, comunque i prezzi vanno dai 50€ per i modelli più semplici alle 250,00€ per i modelli più complessi.

E adesso, cosa posso fare?

Se hai bisogno di altre informazioni gratuite o desideri installare il dispositivo puoi venire da noi in carrozzeria,   contattarci, oppure chiamarci al nostro numero fisso +39 (055) 836-8154  o al cellulare +39 (340) 354-9088.

Saremo felici di poterci servire, grazie e a presto!

Back To Top